share comment comment lights lights
Embed This Video close
Condividi Questo Video close
bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark
embed test

“Un Paese di Gesso” di Luigi Maria Armellini

Un piccolo libro per lasciare una traccia del passato di una comunità, quella di Belforte del Chienti. Il suo territorio è caratterizzato dalla presenza della pietra di gesso e di fornaci che la lavoravano.  L’autore ha scritto questo opuscolo su invito della Comunità Montana dei Monti Azzurri che sta realizzando una collana dedicata ad artisti e personaggi dell’entroterra maceratese. La ricerca di Luigi Maria Armellini è stata presentata dal presidente della Comunità Montana Giampiero Feliciotti, con l’Arcivescovo di Camerino Francesco Giovanni Brugnaro e con il vice presidente della Fondazione Carima Roberto Massi. La testimonianza più toccante, nell’evento svoltosi nella Chiesa di Sant’Eustachio a Belforte, è stata quella di Paolo Seri, ex operaio di 84 anni, unico sopravvissuto della Fornace Muzi.

Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n.575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco - Responsabilità dei contenuti - Materiale coperto da Licenza Creative Commons
© Cronache Maceratesi 2015 | Cronache Maceratesi Video