share comment comment lights lights
Embed This Video close
Condividi Questo Video close
bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark bookmark
embed test

Area vasta 3, l’affondo della Cisl:
“Sanità a pezzi”

Foto-conferenza-stampa-Cisl-3-450x337L’ALLARME – I responsabili sindacali di Macerata, Civitanova e Camerino denunciano: “Strutture fatiscenti o non idonee. 400 dipendenti in meno in tutti i settori, 168mila ore di straordinari non pagati, 45mila giorni di ferie ancora da godere”. Le proposte per invertire la rotta: “Entro 30 giorni un tavolo di confronto  su tutta la riorganizzazione. Nell’immediato in campo tutte le azioni possibili per scuotere il sistema. Se riconosceremo responsabilità dei singoli dirigenti o del direttore, ne chiederemo immediatamente e con forza la rimozione”.

(da CANALE 14 VIDEO TOLENTINO)

LEGGI L’ARTICOLO

Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n.575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco - Responsabilità dei contenuti - Materiale coperto da Licenza Creative Commons
© Cronache Maceratesi 2015 | Cronache Maceratesi Video